gianni-virone

Sassofonista tenore e soprano, attivo professionalmente dal 2002, svolge attività musicali che vanno dalla didattica alla composizione. Si occupa di jazz suonando e scrivendo musica per formazioni dal duo alla big band. Organizza corsi di alto perfezionamento in ambito solistico presso le scuole in cui insegna.

Nato a Chieri (TO) nel 1980, vive in provincia di Asti.

Collaborazioni Artistiche ed Esperienze Professionali

Dal 2003 è leader del Gianni Virone trio composto da Mattia Barbierialla batteria e Davide Libertial contrabbasso. Con questo gruppo ha realizzato due dischi interamente dedicati alla propria musica: “Frammenti”uscito nel 2009 per la Silta Records e il nuovissimo “Chance” edito dall’etichetta giapponese DaVinci (2018). Tra le collaborazioni più importanti del gruppo vi è Quadricromia, un progetto di composizioni originali in collaborazione con il pianista abruzzese Claudio Filippini, con il quale nel 2004 è stato realizzato il cd omonimo “Quadricromia” edito per l’etichetta discografica inglese DDERecords.


Nel 2005 ha preso parte al progetto Under Construction di Furio Di Castri con Gianluca Petrella e LabDance orchestra con molti ospiti prestigiosi tra cui Roberto Gatto, Antonello Salis, Eric Vloeimans, Maria Pia De Vito, Paolo Fresu, Danilo Rea, John De Leo, Nguyèn Lè.

Sempre nel 2005 è stato membro della Far Fly Music Community, orchestra omaggio a Luca Flores diretta dal vibrafonista fiorentino Alessandro Di Puccio. In questa occasione ha suonato con Piero Odorici, Stefano “Cocco” Cantini, PietroTonolo, FabioMorgera, Salvatore Bonafede, Alessandro Fabbri e molti altri giovani talenti italiani.


Nel 2006 ha arrangiato e registrato il progetto “Aretha in Jazz” per il quintetto della cantante Sonia Schiavone su musiche di Aretha Franklin con Donato Stolfi, Karsten Lipp e Roberto Lamberti.

Dal 2005 al 2008 ha suonato nel gruppo Metropolidea con Nico Di Battista alla chitarra e GianPaolo Petrini alla batteria. Con questo gruppo ha registrato il cd “BolkesioHotel” edito per DDERecords.

Dal 2006 al 2014 ha suonato con il quartetto del vibrafonista Luigi Vitale con Alessandro Fedrigo e Luca Carrara. Con questo gruppo ha registrato il cd “Cin-que” edito da VideoRadio e “Elephas”, autoprodotto.


Dal 2007 al 2011 ha collaborato con il quartetto del chitarrista Alessandro Chiappetta con Mauro Battisti e Alessandro Minetto. Con questo gruppo ha vinto il premio Incroci Sonori 2009 nell'ambito del festival Moncalieri Jazz, contest da cui è scaturito il progetto discografico "CornerShop" edito per l’etichetta italiana Philology.

Ha collaborato con i gruppi di Guido Gressani con cui ha registrato il cd “Faces”nel 2007 e “TerradiConfine” nel 2010 con la partecipazione di FlavioBoltro.

Nel 2008 ha preso parte al progetto Welcome –omaggio a JohnColtrane diretto da Furio di Castri con la collaborazione di Emanuele Cisi.

Dal 2011 collabora con il pianista e compositore Beppe Barbera nell’ambito di vari progetti, dal trio, con cui ha registrato il disco “C.D.K.”edito per l'etichetta E-edizioni (2002) ad ensemble più grandi con archi e fiati.

Nel 2012 ha fondato la Wts Orchestra, big band professionale con la quale ha partecipato al festival EUROPA CANTAT con la cantante Diana Torto e il direttore olandese Harold Lenselink in un progetto dedicato al Sacred Concert di Duke Ellington.

Dal 2013 collabora in duo con il pianista Fabio Giachino in un progetto di composizioni originali con il quale nel 2018 ha fatto un tour in Giappone.

Nel 2015 registra “888” con il quartetto dell’organista Alberto Gurrisi con Gianni Denitto e Alessandro Minettoper l’etichetta Music Center.

Dal 2017 collabora con la MadDog Social Band suonando con Paolo Porta, Ruben Bellavia, Davide Liberti, Luca Begonia eFabio Giachinoe scrivendo composizioni originali per il gruppo.

Dal 2018 suona nel quartetto del bassista Marco Piccirillo nel progetto “4strings Family” del quale è uscito recentemente il nuovo disco edito per la DDE Records.

Collabora da diversi anni con Italian sax Ensemble e Torino Jazz Orchestra con le quali ha avuto il piacere di suonare con Gianni Basso, Scott Hamilton, Jimmy Cobb, Diane Schuur, Tullio De Piscopo, Philip Harper, Paul Jeffrey, Dusko Gojkovic, Terell Stanford, Carla Bley, Steve Swallowe molti altri.


Altri artisti e gruppi jazz con cui ha suonato o collabora: John Riley, Fabrizio Bosso, Rudy Migliardi, Blue Moka, Peppe Servillo, Rita Marcotulli, Massimo Manzi, Giampaolo Casati, Marco Tardito, Michael Rosen, Alberto Mandarini, Nicola Angelucci, Maurizio Rolli, Diego Borotti, Daniele Tione, Enrico Fazio & Critical Mass, Triottavia, Filarmonica Jazz Band, Sergio Chiricosta,  Sergio di Gennaro, Gianni Micciola trio, 4Brothers, Reunion Latin Jazz, Easy Big Band, Yuntas Jazz, Jam Studio Orchestra,  GianPaolo Petrini Big Band, Naim, Hasta Jazz Orchestra, Class4Jazz, Musica Urgente, Giulio Pedrana Band, B4sax, Saxea 4et, Enten Eller Orkestra, BusTop.


Altre collaborazioni ed esperienze professionali al di fuori del jazz: Eumir Deodato, Manuel  Carrasco, Amina Monteiro, Cluster, Chiara Raggi, Piero Camerone, Giorgio Donna, Rossano Lannutti, Carlo Enrietti, Andrea Gattico, Fabio Caucino, Chiara Rosso, Enzo Fornione, Accademia dei Folli, Fratelli Sberlicchio, Longs Valley Blues Band, Vintulera Teatro, Valter Malosti, Sincopa Latina, Orchestra Prassenda, Filarmonica Arrigo Boito, Patrick Mittiga & Swing Crew, Fiatinsieme, Orchestra sinfonica di Asti, Orchestra Classica di Alessandria, Orchestra B.Bruni di Cuneo, FFM Ritmosinfonica.
 
Esperienze di Arrangiamento e Composizione

Appassionato di orchestra jazz coltiva da sempre lo studio della scrittura come autodidatta.
Lavora come arrangiatore per gli ensemble organizzati dalla Fondazione Fossano Musica scrivendo per gruppi piuttosto grandi con archi, fiati, ritmica e cantanti.

Ha arrangiato e registrato il progetto “Aretha in Jazz” per il quintetto della cantante Sonia Schiavone su musiche di Aretha Franklin.

Compone brani per la MadDog Social Band, sestetto jazz torinese, e per gruppi più piccoli a proprio nome. Le sue composizioni per big band “Gosos” e “Siyu” sono arrivate in finale ai concorsi di Scrivere In Jazz 2010 e 2014.

Nel 2018 ha arrangiato un medley di brani di Duke Ellington per il gruppo a cappella Cluster.

Nel 2019, su commissione della FFM scrive il progetto “Italian Tunes” per big band, dedicato alla musica italiana arrangiata in chiave jazzistica.

Discografia Selezionata
 
Come Leader
 
2018 – CHANCE, DaVinci Jazz - Gianni Virone trio
2009 - FRAMMENTI, Silta Records – Gianni Virone Trio
2006 – ARETHA IN JAZZ –with Sonia Schiavone quintet
2004 – QUADRICROMIA, DDE Records – Virone Filippini, Liberti, Barbieri Quartet
 
Come Sideman
 
2018 – 4STRINGS FAMILY, DDE Records – Marco Piccirillo Quartet
2016 – JAZZ CHAMBER MUSIC, JCT Records – Giampaolo Casati
2015 – 888 – Music Center – Alberto Gurrisi Quartet
2014 – ELEPHAS – Luigi Vitale Quartet
2013 – TRIBUTE TO ILLINOIS JACQUET, JCT Records – Torino Jazz Orchestra
2013 – SHIBUI, Leo Records – Enrico Fazio Critical Mass
2012 – CDK, E-edizioni – Beppe Barbera Trio
2010 -  TERRA di CONFINE, Electromantic -  Guido Gressani Quintet
2007 - BOLKESIO HOTEL, DDE Records - Metropolidea
2007 – CORNER SHOP, Philology - Alessandro Chiappetta Quartet
2006 -  CIN-QUE, VideoRadio – Luigi Vitale Quartet
 
Premi e Riconoscimenti

2002 - Borsa di studio ai corsi estivi di Siena Jazz per partecipare ai seminari di Nuoro Jazz
2003 - Borsa di studio ai corsi estivi di Nuoro Jazz e premio come miglior allievo (suona l’anno successivo in occasione del prestigioso Festival di Berchidda, organizzato da PaoloFresu)
2003 - Primo Premio al concorso “Talens” per solisti jazz organizzato dall’Istituto Musicale di Rivoli (To)
2004 - Borsa di studio proposta ai seminari estivi tenuti dalla New School University di New York a Bassano del Grappa (Vi) per continuare la propria formazione in America
2004 - Primo Premio alla prima edizione del concorso nazionale “Nuovi Talenti Del Jazz Italiano” organizzato dal Piacenza Jazz Club
2004 - Finalista al “Premio Nazionale Massimo Urbani”
2007 - Finalista al concorso internazionale di scrittura per big band “BargaJazz”; il suo arrangiamento per orchestra del brano Ma Bel (Kenny Wheeler) è stato eseguito dall’orchestra diretta da Bruno Tommaso con la partecipazione di Kenny Wheeler come solista
2009 - Primo Premio Incroci Sonori 2009 nell'ambito del festival Moncalieri Jazz con il quartetto del chitarrista Alessandro Chiappetta
2010 - Finalista al concorso internazionale di composizione e arrangiamento per orchestra "Scrivere in Jazz" con la composizione originale "Gosos"
2014 - Finalistaal concorso internazionale di composizione e arrangiamento per orchestra "Scrivere in Jazz" con la composizione originale “Siyu”.
 
Studi


Laureato in musica jazz con voto 110/110 e lode al Conservatorio “G.Verdi” di Torino sotto la guida di FurioDiCastri, comincia la propria formazione jazzistica a 17 anni studiando presso il Centro Jazz Torino con Diego Mascherpa, Diego Borotti, Roberto Regis e Pino Russo.
Ha frequentato i seminari estivi di Siena Jazz, Nuoro Jazz e il Summer Jazz Workshop di Bassano  del Grappa nel 2003. Ha seguito numerose masterclass in Italia e all’estero con artisti del calibro di DaveLiebman, AirtoMoreira, JerryBergonzi, EnricoRava, GianluigiTrovesi, SteveColeman, AynInserto, GrahamCollier, FrancoD'Andrea. Ha frequentato inoltre i corsi della Juilliad School al Conservatorio di Torino.
 
Attività Didattica
 
Comincia la propria esperienza di insegnante nel 2003 presso l'Officina Musicale di Chieri e per l'Associazione Amici del Jazz di Finale Ligure.
Nel corso degli anni ha insegnato in diverse scuole tra cui Casa Sonora (Grugliasco - TO) e Max Music (TO) e dal 2010 al 2012 è stato docente di Sax e Armonia Jazz presso la Scuola di Alto Perfezionamento di Saluzzo.
 
Dal 2010 al 2013 ha seguito il progetto Jazz.At, una serie di corsi orientati al jazz nella sede della Casa Della Musica di Portacomaro (AT) curando la direzione e l’arrangiamento degli ensemble orchestrali.
 
Nel 2012 comincia la collaborazione con la Fondazione Fossano Musica in qualità di docente di sax, improvvisazione jazz e orchestra. Organizza nella stessa sede una Masterclass dedicata ai Solisti Jazz e un Corso di Arrangiamento e Composizione.
 
Insegna inoltre alla Jazz School Torino dal 2013 curando i corsi di sax, big band, arrangiamento e composizione.
 
 
 
 

web-site: www.giannivirone.it